SUED Sportello unico edilizia Digitale v.1.0.15        
Utente

ATTENZIONE: In caso di registrazione con PIVA il nome utente dovrà essere
INDIRIZZO PEC-CODICE FISCALE

Password
  Accedi
  Ho dimenticato la password
  Registrati
Skip Navigation Links.
 
 

Con il D.P.R. 380 del 06.06.2001 (Testo Unico per l'edilizia) è stato istituito lo Sportello Unico per l'Edilizia che rappresenta il punto di contatto tra il privato cittadino e l'Amministrazione Comunale per quanto riguarda le pratiche edilizie.
Per informazioni sul servizio contattare l’ufficio esclusivamente utilizzando il seguente indirizzo PEC: SUE@PEC.COMUNE.TITO.PZ.IT. Per l'assistenza al portale web si prega di utilizzare il seguente link: ASSISTENZA

Accordo tra Governo, Regioni ed enti locali siglato in Conferenza Unificata il 4 maggio 2017 pubblicato sul Supplemento ordinario n. 26 della Gazzetta Ufficiale n. 128 del 5 giugno 2017

Con l'accordo tra Governo, Regioni ed enti locali siglato in Conferenza Unificata il 4 maggio 2017, è stata raggiunta l’intesa su moduli unificati e standardizzati per comunicazioni e istanze nei settori dell'edilizia e delle attività commerciali e assimilate. Si invitano gli utenti a prendere visione delle novità introdotte sul Supplemento ordinario n. 26 della Gazzetta Ufficiale n. 128 del 5 giugno 2017.
Si fa presente che la trasmissione delle istanza tramite SUED avverà con le stesse modalità adottate fino ad oggi.

AVVISO: Segnalazione Certificata di Agibilità
Per l'inoltro della Segnalazione Certificata di Agibilità riferita a pratiche telematiche e caratcee, accedere al menù "Comunicaz./Segnalaz." creare una nuova richiesta e selezionare Segnalazione Certificata di Agibilità.
D.lgs 222/2016 entrato in vigore il giorno 11/12/2016

Si invitano gli utenti a prendere visione delle novità introdotte dal D.lgs 222/2016. Inoltre ai fini di una corretta individuazione degli interventi edilizi e dei loro regimi amministrativi si prega di prendere visione della della tabella A sezione II del D.lgs 222/2016)


Grazie per la collaborazione

CHIARIMENTI SULLA MODALITA’ DI REGISTRAZIONE ED INOLTRO PRATICHE:

  • In fase di registrazione al portale verificare sempre che l’indirizzo PEC di registrazione sia attivo e non scaduto
  • Una volta completata la registrazione bisognerà confermare la stessa  cliccando sul link presente all’interno della mail ricevuta. L’attivazione dell’utenza sarà confermata dalla visibilità dei propri dati di registrazione nella pagina collegata al link. La mancata visibilità dei propri dati significa che l’utenza non è stata ancora attivata dall’ufficio
  • E’ possibile effettuare le registrazioni multi-utente per studi o aziende. I dati di registrazione saranno sempre legati alla persona fisica, in più va indicato la partita iva e la denominazione dello studio o dell’azienda a cui associare la registrazione. Nel caso si decidesse di usare una PEC comune a tutti gli utenti legati alla stessa partita iva, in fase di accesso l’utente dovrà inserire come login “indirizzo pec”-“codice fiscale” e come password quella comunicata sulla PEC indicata in fase di registrazione

·         La registrazione al servizio è attivabile in qualsiasi momento. Fino alla convalida da parte dell’ufficio  non sarà possibile accedere al sistema. La convalida sarà effettuata entro 24/48 ore dalla registrazione. Successivamente alla convalida, per confermare la registrazione bisognerà cliccare il link presente nella PEC di registrazione. La visualizzazione dei propri dati di registrazione confermerà l’attivazione dell’utenza.

COMUNICAZIONE:

GESTIONE RICHIESTA DI PARERI (ASP, ANAS, VV.F., AUTORITÀ DI BACINO, ECC….)

Al fine di migliorare e velocizzare la gestione della richiesta dei pareri, si prega di allegare nella sezione dedicata, una cartella compressa in formato zip contenente tutti i file firmati digitalmente per la richiesta del parere.

La cartella compressa deve essere a sua volta firmata e il nome deve  sempre contenere la sigla inizale "ZIP -" ed il nome del parere.

Esempio di nome da dare per la richiesta del parere igienico sanitario:

"ZIP_PARERE_IGIENICO_SANITARIO".

Per ogni parere da richiedere bisogna allegare una cartella compressa firmata con le caratteristiche indicate.

Nel caso la cartella compressa abbia dimensioni superiore a 20 MB si prega di suddividerla in più file di dimensione inferiori a 20 MB e nel  nome indicare la successione dei file nel seguente modo "ZIP_ PARERE_IGIENICO_SANITARIO_1" e "ZIP_PARERE_IGIENICO_SANITARIO_2" ecc.

Grazie per la collaborazione.

AVVISO:

AI FINI DELLA CORRETTA DEFINIZIONE DELLE ISTANZE ED UNA MIGLIORE LEGGIBILITÀ DELLE STESSE, SI CHIEDE DI ALLEGARE TUTTA LA DOCUMENTAZIONE RICHIESTA. NEL CASO DI “DOCUMENTI NON NECESESSARI”, DOVRA’ ESSERE PRODOTTA UNA DICHIARAZIONE DALLA QUALE SI EVINCANO LE MOTIVAZIONI DI NON NECESSARIETÀ. L’EVENTUALE MANCANZA DELLA STESSA O LA PRESENZA DI DICHIARAZIONI VAGHE E NON RISPONDENTI ALLE VIGENTI DISPOSIZIONI COMPORTERÀ IL RIGETTO DELL’ISTANZA.

 Documenti:

       Regole tecniche di funzionamento

       ALLEGATO 1 - AGID PA firme_multiple.pdf

       ALLEGATO 2 - Istruzioni-PDF-A.pdf